Benvenuto! Accedi o Registrati


SeRéESTATEaMonte 2016

Montescaglioso - 10-07-2016 13:28 ===>> 28-09-2016 23:28

Programma Estate Montese 2016 in allegato il file consultabile



Salve sono Cesare Artuso

Riceviamo e pubblichiamo

Salve sono Cesare Artuso nato  a Montescagliso il 5/04/1950 residente a
Montescaglioso in via Don Michele Tricase n.7. Vi chiedo di pubblicare una lettera
in allegato dove parlo di alcuni avvenimenti storici che mi sono successi negli
ultimi vent'anni, riguardanti la mafia e il soppruso che ho subito da 'avvocato.

 

Il sottoscritto Cesare Artuso nato il 5/04/1950

Adozione Principio di Precauzione

GABINETTO DEL SINDACO

 

Mantenendo gli impegni assunti durante la campagna elettorale,
l’ amministrazione comunale di Montescaglioso ha voluto immediatamente porre gli accenti su determinate tematiche di vitale importanza.

Nella prima deliberazione di giunta comunale, dando un forte segnale circa il percorso che caratterizzerà il nostro governo, si è voluto fortemente adottare il principio di precauzione definito alla conferenza sull’ambiente e lo sviluppo delle Nazioni Unite.
Tale adozione si necessita dal momento che il nostro territorio è a rischio idrogeologico e che l’esteso degrado ambientale, verificatosi prima del ventesimo secolo, ha provocato problemi di drenaggio ed un certo numero di frane.   

Comunicato Stampa Vincenzo Zito

GABINETTO DEL SINDACO

Nonostante il chiarimento di pochi giorni fa, si continua nella polemica, sempre più strumentale, circa l’accordo sottoscritto tra il Comune di Montescaglioso e l’Automobil Club nel mese di settembre 2015 dalla passata amministrazione.

In modo artificioso e senza la conoscenza degli atti, si continua a parlare di ambiguità, conflitto di interessi ed altro, dimenticando che l’accordo di cui si parla è il frutto di un’intesa istituzionale tra enti avvenuta alla luce del sole, e nel rispetto delle finalità previste nelle competenze di entrambi.

Si colpevolizza l’Ass. Brigante per essere Delegato Aci, sottacendo che lo è da oltre vent’anni, e soprattutto, dimenticando che è diventato Consigliere Comunale e poi Assessore solo qualche settimana fa, e quindi, CHE NON AVEVA NESSUN RUOLO NELL’AMMINISTRAZIONE AL MOMENTO DELL’ACCORDO ISTITUZIONALE TRA IL COMUNE E L’ACI.   

E’ bene ricordare che esiste il principio della continuità amministrativa, e che non è possibile fermare un procedimento, se lo stesso è stato già portato a compimento, è obbligatorio dare corso agli impegni assunti.

L’iter di questo accordo istituzionale vede diverse criticità e ritardi, pertanto, nell’interesse della comunità, ci si sta adoperando per evitare contenziosi e sperperi di risorse comunali.

Questa attenzione è stata riservata non solo a questo procedimento, come si è cercato di far passare, ma a tutte quelle situazioni che possono nuocere agli interessi della comunità.

E’ sotto gli occhi di tutti il lavoro maniacale che è stato fatto, e si sta ancora facendo, per non perdere le risorse per opere pubbliche in ritardo di esecuzione e/o sospese (scuola media, residenza diurna anziani –

 

 

progetto Rosalba ecc) che sono ripartite, ma non solo, anche nel settore culturale, sociale e ambientale si sta lavorando alacremente.

 

Vogliamo ricordare che dopo tre anni, in pochi giorni questa amministrazione è riuscita a trovare il percorso per dare dignità a una famiglia, che lo chiedeva a gran voce a tutta la comunità?

Vogliamo ricordare che la prima delibera di giunta municipale è stata per l’applicazione del PRINCIPIO DI PRECAUZIONE? 

PROROGA TERMINI PRESENTAZIONE DOMANDE DI SERVIZIO CIVILE

Pro Loco Montescaglioso Informa che:

E’ prorogato all’8 luglio 2016 ore 14.00 il termine di presentazione delle domande di servizio civile nazionale previsto dall’art. 4 dei “Bandi per la selezione di n. 35.203 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero”, pubblicati sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio civile nazionale in data 30 maggio 2016. Roma, 28 giugno 2016 IL CAPO DEL DIPARTIMENTO

SARA CURA DEL NOSTRO ENTE PROVVEDERE AD AGGIORNARE EVENTUALI DATE DI SELEZIONE PER GLI ASPIRANTI VOLONTARI.

Montescaglioso: incontro tra Confapi e Amministrazione Comunale

COMUNICATO STAMPA

Montescaglioso: incontro tra Confapi e Amministrazione Comunale

Esposti i programmi su infrastrutture, cultura, ambiente e turismo

Una delegazione di Confapi Matera, guidata dal presidente Enzo Acito, ha incontrato venerdì scorso a Montescaglioso il neo-eletto sindaco, Vincenzo Zito, e la nuova giunta comunale.

Nel corso dell’incontro si è discusso del programma delle opere pubbliche e, più generale, dei propositi che l’Amministrazione Comunale intende attuare per risollevare l’economia cittadina.

Il perdurare della crisi economica ha spinto Confapi Matera a intensificare la sua azione nei piccoli comuni, dove la caduta del pil, l’aumento della disoccupazione giovanile e un impoverimento generale dei territori, richiedono un dialogo più fitto volto a creare maggiori sinergie fra tutti i soggetti istituzionali interessati.

L’Amministrazione Comunale si è detta disponibile e aperta ad accogliere le proposte, i progetti e le idee che dovessero pervenire alla città e che siano in grado di portare valore aggiunto alla comunità montese.

Comunicato Stampa Area Verde

GABINETTO DEL SINDACO

 “Angolo della Madonna dei Miracoli” è questa l’intitolazione data dall’amministrazione comunale di Montescaglioso ad una piccola aiuola ubicata nella zona periferica della città tra via Don Liborio Palazzo e via Don Michele Tricase.
L’area in questione, curata fin nei minimi dettagli dal concittadino Cesare Artuso pasticciere in pensione, fino a qualche anno fa era in completo stato di abbandono, con alte erbacce e numerosi animaletti che la infestavano.
Da lì l’idea da parte del signor Artuso di adottare quel piccolo giardino e di farne un piccolo gioiellino da dedicare al culto della Vergine Madre Maria.

Incontro Zito Pittella

Procedono i numerosi  incontri ististuzionali del sindaco della città di
Montescaglioso Vincenzo Zito.
Nella mattinata di mercoledì 22 giugno, presso gli uffici regionali, il primo cittadino è stato ricevuto dal presidente della giunta regionale Marcello Pittella.
In un incontro molto cordiale, sono state tantissime le tematiche affrontate.

Condividi contenuti